Progetto

Come riconoscere le truffe e proteggerti

Perché

La finalità generale di Acciuffa La Truffa è la realizzazione di un sistema di informazione e assistenza alla cittadinanza, con particolare riguardo verso i soggetti deboli come anziani e giovani, con l’obiettivo di educare sulle modalità di svolgimento delle truffe più comuni, ponendo attenzione al canale oggi più utilizzato: l'online.

Il contesto in cui viviamo, infatti, è dominato da Internet e dai suoi servizi, componente sempre più rilevante nella vita quotidiana di tutti. È ormai innegabile come l’utilizzo di questo strumento stia cambiando la quotidianità della più ampia fascia della cittadinanza e ogni anno è sempre maggiore il numero di chi utilizza Internet per avvalersi di diversi servizi o svolgere la maggior parte della propria attività. La rete è divenuta così sempre più appetibile per chi volesse indebitamente trarne profitto e, di fatto, le occasioni per mettere in atto truffe si sono moltiplicate nel corso degli anni.

Cosa

Si contano ormai decine di categorie di truffe differenti, che spaziano dalla sottrazione di denaro alla sottrazione di dati sensibili, e per il comune cittadino risulta spesso difficoltoso tutelarsi, sia a causa di veri e propri limiti nelle conoscenze di tali mezzi, sia per la poca attenzione mediatica che viene loro riservata. Acciuffa la Truffa intende informare e consapevolizzare in merito a truffe su acquisti di prodotti e servizi online, frodi informatiche, pubblicità ingannevole online, pratiche commerciali scorrette online, declinate nei diversi settori quali quello alimentare, dello shopping, delle utility, della telefonia e del credito.

Chi

Acciuffa La Truffa è un progetto di CODICI Lombardia, capofila di progetto, Casa del Consumatore, Assoutenti Lombardia, Codacons Lombardia.

Con noi anche l’Associazione Nazionale Carabinieri e 40 Comuni lombardi che hanno aderito al progetto, e nel cui territorio stiamo organizzando incontri ed eventi per educare i cittadini a riconoscere e difendersi dalle truffe online.

 

Il progetto è stato realizzato con il contributo per progetti per la tutela dei consumatori e degli utenti nell’ambito del Programma Generale di intervento di Regione Lombardia di cui al DD 17 giugno 2019 del Ministero dello Sviluppo Economico.

Progetto realizzato con il contributo per progetti per la tutela dei consumatori e degli utenti nell’ambito del Programma Generale

di intervento di Regione Lombardia di cui al DD 17 giugno 2019 del Ministero dello Sviluppo Economico.